Danza del Fuoco

 

danza-del-fuoco

La Danza del fuoco Fenice è un viaggio all’inizio dei tempi ed al nucleo più interiore della natura maschile, a quando l’uomo, dopo aver scoperto il fuoco e il suo potere, ne aveva cura e lo onorava; a quando gli uomini cacciavano insieme come fratelli e danzavano intorno al fuoco sacro per risvegliare la loro forza; a quando essi univano e condividevano le loro forze e le loro unicità.

In questa cerimonia incontreremo le nostre ombre e le danzeremo al fuoco trasformandole; libereremo la forza del maschile che farà risorgere il nostro pieno potenziale purificato e tutta la vitalità del nostro essere uomo, proprio come la fenice risorge dalle proprie ceneri.

Sul sentiero della Dolce Medicina della Danza del Sole, usiamo il termine “danza” come significato del movimento della vita.

La vita è una danza, le cerimonie sono una danza e sta a noi scegliere come coreografare le energie che portiamo e con le quali danziamo.

Non è infatti richiesto di “ballare” o muoversi a tempo di musica, ma quello che potremo fare sarà danzare il nostro personale ed unico modo di esprimere noi stessi.